L’attesa dell’attesa: cosa succede quando il figlio non arriva

  Seminario gratuito

VENERDI 20 SETTEMBRE  2013 – ORE 18.30

presso : Il Nido e il Volo (Via dei Furi, 43 – Roma)

Aspetti psicologici e relazionali nella  donna e nella coppia quando incontrano (e si scontrano con) i problemi di fertilità

Condotto da: dott.ssa  Patrizia Fiori, dott.ssa Emanuela Caselli

Consigliato perdonne e coppie che hanno difficoltà ad avere figli o che stanno affrontando percorsi di fecondazione assistita, professionisti che lavorano con problemi di infertilità

Nel nostro Centro ci occupiamo di genitori, di bambini e di adolescenti, cioè ci occupiamo di quel mondo che è molto lontano dal problema infertilità. E allora, perché ci occupiamo proprio di “infertilità” con questo seminario?

L’infertilità è la difficoltà ad avere avere figli in modo naturale , costituisce, quindi, un ostacolo alla possibilità, per una coppia,  di realizzare il progetto condiviso di diventare genitori.  Occuparsi di infertilità significa occuparsi di quelle persone che stanno soffrendo, lottando, aspettando per veder realizzato il proprio desiderio di maternità e paternità, significa, quindi, occuparsi di  pre-genitorialità, ovvero del genitore che diventeranno, e delle emozioni che stanno vivendo in attesa di essere genitori.

Quando si parla di infertilità spesso si considerano solo gli aspetti medici, mentre vengono messi da parte gli aspetti psicologici che caratterizzano questa condizione. Non è sufficiente focalizzarsi solo sulle cause organiche per analizzare l’infertilità. Mente, corpo e psiche sono collegati fra loro.

Non riuscire ad avere figli è un evento “traumatico” che può minacciare la salute psicofisica della donna e dell’uomo e gli equilibri della coppia, ma anche la qualità della relazione e della vita, in generale.

L’intento del seminario è quello di analizzare gli aspetti psicologi connessi alla difficoltà di avere un figlio e analizzare insieme i percorsi e le strategie che possono aiutare chi vive questo disagio.

 

Per iscriverti al seminario chiama il 388/9739960 o scrivi una email a informazioni@sportelloscolto.it